COMUNICATO EDITORIALE DEL 9 APRILE 2019

A tutti i lettori,

coloro che nei giorni scorsi sono andati a curiosare  (o ri-curiosare) nella pagina del CHI SIAMO,  si saranno certamente accorti che è scomparso il nome del Direttore Responsabile di questo sito.
Infatti, a far data da sabato 30 marzo,  alla direzione del IlPuntosulMistero non c’è più Mario Tiberia.

Tutto ciò a cagione delle sue improvvise e inaspettate dimissioni, notificate ai 4 rifondatori,  finanziatori e proprietari del sito (ovvero Gaetano Colella, Alessandro Middei, Giancarlo Pavat e Tommaso Pellegrini), con questo laconico post inviato proprio sabato 30 marzo;

Alla cortese attenzione dei soci finanziatori e della redazione de ” il punto sul mistero”
Oggetto: Dimissioni dalla carica di direttore responsabile del sito
  Il sottoscritto Mario Tiberia , a far data immediata da oggi, rassegna le dimissioni dalla carica di direttore responsabile del sito www.il punto sul mistero.it e rimette la piena disposizione della posizione alla redazione .
Altresi’ , sempre a far data da oggi, si declina ogni responsabilità per le attività in corso e future del sito.
Distinti Saluti
Mario Tiberia“.

Di fronte a questa irrevocabile decisione non ci è restato che prenderne atto e iniziare tutte le procedure burocratiche e legali per la sostituzione e per l’individuazione del nuovo Direttore Responsabile.

Ci sia permesso però di stigmatizzare alcuni aspetti della vicenda relativa alle dimissioni del Tiberia. Fermo restando che ognuno è libero di prendere tutte le decisioni che vuole  (senza pero’ recare danno agli altri, e’ ovvio), non è possibile non evidenziare che quello dell’ormai ex direttore responsabile non e’ certamente stato un comportamento improntato a criteri di responsabilità (scusate il gioco di parole) , maturità e professionalità.

Soprattutto perché, dopo aver inviato il post, il Tiberia si è sottratto a qualsiasi confronto e/o spiegazione, non rispondendo alle numerose chiamate telefoniche che, nella stessa giornata del 30 marzo scorso, sono state fatte ai suoi recapiti cellulari al fine di capire che cosa fosse successo, 

Parafrasando un grande poeta americano del secolo scorso,  se si é certi della bontà e validità delle proprie idee e decisioni, le si difende a spada tratta, senza fuggire al confronto, che può anche essere scontro, ma che comunque costituisce una forma di chiarimento.
Purtroppo in un epoca come la nostra, in cui ci si nasconde dietro chat,  post, e-mail ecc, si è molto bravi a fare i leoni da tastiera. Molto meno bravi ad essere semplicemente UOMINI.

Un saluto a tutti coloro che ci seguono, assicurando che il nostro sarà un sito sempre libero e che garantirà la libertà di espressione di tutti (sempre nei limiti dell’educazione,  del buon senso e del buon gusto).
A breve comunicheremo il nome (il prescelto sa già di esserlo) del nuovo Direttore Responsabile.

A presto.

Gaetano Colella

Alessandro Middei

Giancarlo Pavat

Tommaso Pellegrini.

 

Condividi il nostro articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *