VENERDI’ 13 OTTOBRE, ORE 17.30, “1° CONVEGNO NAZIONALE SUI TEMPLARI A CECCANO” al Castello dei Conti di Ceccano

 

VENERDI’ 13 OTTOBRE, ORE 17.30 TUTTI AL CASTELLO DEI CONTI DI CECCANO PER IL “1° CONVEGNO NAZIONALE SUI TEMPLARI A CECCANO”

 

Venerdì 13 ottobre 2017, data non scelta a caso, come si vedrà tra poco, si terrà al Castello dei Conti di Ceccano uno straordinario Convegno nazionale dedicato ai Cavalieri Templari.

Atteso da ormai quasi due anni, sarà incentrato sulla storia e sui misteri del celeberrimo ordine monastico-cavalleresco ma soprattutto sulla sua presenza nei territori dell’antica Contea di Ceccano e ovviamente nella omonima città che ne fu la capitale.

Un evento di elevato profilo culturale fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Ceccano guidata dal sindaco Roberto CALIGIORE, in particolar modo dal vicesindaco nonché assessore ai grandi eventi Massimo RUSPANDINI ed all’assessore alla cultura Stefano GIZZI.

Un evento mai fino ad ora messo in cantiere nella cittadina ciociara e per la cui realizzazione si è profondamente impegnato il nostro sito con tutto lo staff ed il MISTERY TEAM. E non per nulla i fondatori del nostro sito nonché gestori, ovvero Tommaso PELLEGRINI, Alessandro MIDDEI, Gaetano COLELLA, oltre ad altri collaboratori, saranno presenti al Castello dei Conti di Ceccano.

E proprio nella suggestiva ed enigmatica cornice del maniero dell’antica famiglia comitale, si alterneranno al tavolo dei relatori veri e propri pezzi da 90 del panorama italiano della ricerca sui famosi (e sotto certi aspetti) ancora misteriosi Cavalieri Templari.

Ad aprire i lavori sarà il ricercatore storico e scrittore Giancarlo PAVAT, uno dei massimi esperti a livello nazionale sulla presenza dell’Ordine del Tempio nel Basso Lazio, nonché curatore di tutti gli aspetti culturali dell’evento. Toccherà poi al docente universitario prof. Giuseppe FORT, archeologo medievista di origini friulane, a raccontare la bisecolare storia dei Templari. A seguire il prof. Giovanni FEO che illustrerà le sue recenti ricerche e scoperte sui Templari nella Tuscia.

Scaldata la platea con questi due eccezionali ricercatori e relatori, si entrerà nel vivo del Convegno con lo stesso PAVAT (che illustrerà gli insediamenti dei Cavalieri del “Valcento” nei territori dell’antica Contea, e con il giornalista, scrittore, editore, esploratore Adriano FORGIONE (uno dei ricercatori italiani del mistero più noti all’estero) che spiegherà i numerosi e misteriosi simboli (attribuiti anche ai Templari) scoperti negli ultimi due anni proprio nel Castello e in diverse chiese di Ceccano. Non mancheranno gli interventi di Mario TIBERIA, rappresentante del MISTERY TEAM per Ceccano, che presenterà per la prima volta in un convengo la sua scoperta di un simbolo templare nella chiesa ceccanese di S. Giovanni, e del giovane grafico e studioso Alessio PATRIARCA, che mediante un particolare software, mostrerà dei straordinari bassorilievi con enigmatiche simbologie del portale della Chiesa di S Nicola, da lui individuati su vecchie immagini ed oggi non più visibilio a causa dello scorrere del Tempo e degli agenti atmosferici. Chiuderà i lavori lo stesso Giancarlo PAVAT.

Insomma, un evento, quello di VENERDÌ 13 OTTOBRE (data in cui, nel1307, vennero arrestati tutti Templari in Francia su ordine del sovrano Filippo il Bello e con la complicità del papa francese Clemente V.

Abbiamo scelto la data del 13 ottobre perché quest’anno cade proprio di venerdì, proprio come in quel tragico 1307 in cui cominciò la persecuzione dei Templari e che fu l’inizio della loro fine” hanno spiegato gli organizzatori durante la conferenza stampa tenutasi sabato 30 settembre nell’aula consigliare ceccanese “Si tratta di una sorta di omaggio a questi Cavalieri condannati senza colpa, sacrificati per la cupidigia di un re falso e falsario e di un papa che Dante Alighieri definì Pastor Sanza Legge”.

Ma il Convegno ,che  non vuole essere un punto di arrivo ma di partenza, si inserisce nel solco del cosiddetto “Turismo del Mistero”, già teorizzato e proposto dall’assessore RUSPANDINI e da Giancarlo PAVAT.

Partner dell’evento saranno pure la PROMEDIA e la PERLAWEBTV che cureranno gli aspetti logistici e le riprese dell’intero “1° Convegno nazionale sui Templari a Ceccano”.

Ma non è finita. Il mistero ed i Templari a Ceccano raddoppiano. Infatti il giorno dopo, SABATO 14 OTTOBRE, sempre nell’ambito dell’evento, si terrà (con inizio ore 17.00) prima l’inaugurazione del restaurato portale della chiesa ceccanese di S Nicola e, a seguire, una nuova edizione dell’ITINERARIO DEL MISTERO, organizzato dai ragazzi dell’associazione culturale VIVICIOCIARIA guidati da Alex VIGLIANI e patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Ceccano, con la partecipazione del nostro Giancarlo PAVAT.

Un appuntamento assolutamente gratuito (come è ad ingresso libero anche il 1° Convegno nazionale sui Templari a Ceccano).

Emozioni per tutti nei due giorni ceccanesi. Da non perdere, quindi, questi 13 e 14 ottobre. Un’occasione davvero irripetibile per gli appassionati e curiosi o anche solo per chi vuole scoprire o riscoprire una Storia dimenticata e misteriosa.

 

LA REDAZIONE.

Condividi il nostro articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *