La dottoressa Ceccacci riconfermata nel ruolo di Direttore del Museo Archeologico di Ceprano

 

Immagine di apertura; la dottoressa Teresa Ceccacci impegna ad illustrare alla folla di visitatori i reperti esposti al Museo di Ceprano

In un Paese come l’Italia, dove la meritocrazia stenta ancora a diventare sacrosanta prassi comune, soprattutto nel mondo delle Istituzioni Pubbliche, la notizia che arriva fresca fresca, nonostante il caldo agostano, da Ceprano (FR) non può che fare ben sperare per il Futuro. Una volta tanto è stata premiata la professionalità, l’impegno e la preparazione culturale.

Infatti, la dottoressa Teresa Ceccacci è stata riconfermata, per il biennio 2022-2024, nel ruolo di Direttore Scientifico e curatore delle collezioni del Museo Archeologico “Amedeo Maiuri” di Ceprano in Ciociaria.

Conferma che certamente va a premiare non soltanto l’indubbio impegno professionale e istituzionale ma l’infaticabile opera di divulgazione, promozione d valorizzazione non solo del patrimonio archeologico museale ma dell’intero territorio.

Nonostante le note difficoltà incontrate in questi anni bui a causa della pandemia dovuta al Virus cinese Covid 19, la dottoressa Ceccacci è riuscita a moltiplicare in maniera esponenziale interesse e visite museali ma pure ad organizzare (spesso in partnership con altri soggetti di spicco nel panorama del Turismo culturale e ambientale come l’associazione e di guide ITINARRANDO) eventi che hanno fatto convenire a Ceprano numerosi turisti e visitatori provenienti non soltanto da fuori provincia ma pure da altre regioni. Una capacità e professionalità organizzativa oltre che un vero vulcano di idee davvero notevole. Vero e proprio valore aggiunto anche per l’intera città di Ceprano.

Immagine in basso: la dottoressa Ceccacci con il prezioso mosaico romano raffigurante il Fiore della Vita, esposto al Museo Archeologico cepranese.

“Ringrazio tutta l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Marco Galli per aver voluto riconfermare la fiducia nei miei confronti” ha commentato a caldo la dottoressa Ceccacci “in particolare l’assessore alla cultura Anna Letizia Celani con la quale si è intrapreso un interessante e proficuo percorso di valorizzazione culturale che sta già a dando i suoi frutti”.

Da parte nostra de IlPuntisulMistero non resta che augurare buon lavoro al Direttore del Museo Archeologico cepranese, dottoressa Teresa Ceccacci, rinnovando la piena disponibilità a collaborare nell’organizzazione di eventi e iniziative culturali. 

(La Redazione)

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.