Campobasso: singolare mascherone d’argilla presso la chiesa di S. Bartolomeo – di Mario Ziccardi

Gli articoli su mascheroni di pietra medievali e non, o su altri elementi architettonici e decorativi similari, che da qualche tempo il nostro sito sta pubblicando, hanno suscitato notevole interesse. Ci stanno, infatti, pervenendo numerose segnalazioni su altri esemplari presenti in diverse città e paesi della nostra penisola. Un po’ alla volta vedremo di pubblicarle tutte. Rinnovando l’invito a tutti i nostri lettori, a mandarci i propri articoli, pubblichiamo un breve pezzo scritto  dall’amico ricercatore molisano Mario Ziccardi.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

INQUIETANTE MASCHERONE DI ARGILLA A CAMPOBASSO.

di Mario Ziccardi

A Campobasso un singolare manufatto di argilla è incastonato nel muro di una antica abitazione.

Nei pressi della chiesa di san Bartolomeo a Campobasso in uno dei vicoli dell’omonima salita si può scorgere, a circa tre metri dal suolo, una curiosa maschera in terracotta.

Questo particolare elemento architettonico si presenta come un semicilindro sporgente dal muro con una forma tubolare a gomito in corrispondenza del mento.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Indagando all’interno, il manufatto si rivela come un solido cavo con il fondo piatto; è il terminale di una conduttura proveniente dal tetto o dall’interno della casa e serviva principalmente per raccogliere e convogliare l’acqua fuori l’abitazione assolvendo, per similitudine, le funzioni dei famosi doccioni medievali.

Si credeva che demoni o esseri maligni potevano entrare in casa minacciando gli occupanti e questo punto poteva essere vulnerabile poiché forniva un accesso diretto alla dimora. Il suo aspetto mostruoso e grottesco serviva a tenere lontani gli elementi negativi e malvagi proteggendo la casa e i suoi abitanti.

(Mario Ziccardi)

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Mario ZICCARDI  (Campobasso) ha vinto il “PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO 2015”

per la scoperta del Labirinto “Caedroia” nella chiesa di S. Giorgio a Petrella Tifernina (CB).

P1260079

(Nell’immagine sopra: Mario Ziccardi intervistato da Giancarlo Pavat durante la consegna del Premio Nazionale Cronache del Mistero 2015 – Foto Marco Toti).

 

 

 

 

Condividi il nostro articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *