Fantasmi ad Attimis (UD)?

Un nostro lettore di Udine, P.F., ci ha inviato una fotografia scattata dall’interno delle rovine del Castello di Attimis, in provincia di Udine in Friuli – Venezia Giulia, nella quale, secondo lui, oltre ad una splendida ed elegante finestra a bifora, sarebbero visibili strane “presenze” di colore rosa. Secondo quanto ci ha raccontato, P.F. si sarebbe accorto di queste “presenze”, soltanto in un secondo momento, dopo aver rivisto la foto al computer.
Tra l’altro abbiamo chiesto a P.F. se la foto è originale in digitale oppure è una foto stampata e successivamente scansionata e se fa parte di una serie di scatti oppure se soltanto in questa si nota “qualcosa”.
Noi propendiamo per l’ipotesi che la foto sia stata scansionata successivamente e che forse le “presenze” non sono altro che riflessi di luce o errori durante il passaggio nello scanner.
Inoltre vorremmo sapere da P.F. quando è stata scattata e soprattutto a quale dei “due” castelli di Attimis , quello “Superiore” o “Inferiore”, si riferisce.
Anzi invitiamo i lettori Friulani a darci una mano e a confermarci che si tratti davvero del sito indicato da P.F.
Nel frattempo abbiamo inviato la fotografia agli amici Hunterbrothers per una analisi secondo le procedure ed utilizzando le tecnologie che sono soliti adoperare nelle loro ricerche nel mistero.
Vi terremo informati su eventuali novità che emergeranno.

Condividi il nostro articolo!