Ritorna disponibile il libro “Il Risveglio del Caduceo Dormiente” di Marco La Rosa.

Dopo le molte richieste, finalmente l’editore OmPhi Labs annuncia l’avvenuta ristampa del secondo successo editoriale dell’ottimo scrittore e studioso Marco La Rosa.

1cd03f3f2a864c058ad5380ae5f413da

Torna dunque disponibile “Il Risveglio del Caduceo Dormiente”, e ne ricordiamo l’appassionante argomento, dalla quarta di copertina: «Chi ha realmente …”prodotto” l’uomo? Ci siamo semplicemente evoluti dagli animali, oppure… Dopo il successo de L’Uomo Kosmico, vincitore del *Premio Nazionale Cronache del Mistero 2014, Misteri della Storia*, Marco La Rosa riprende ed estende la sua ricerca. Non capita spesso di trovare libri di seria “controinformazione” che mettano tanta carne al fuoco in modo così lieve e senza… farne bruciare un pezzo. Marco La Rosa ha il dono di riuscire a rintracciare gli argomenti più vari correlati al tema centrale. Il risultato è una lettura sempre piacevole e diversificata, che non stanca e che alla fine lascia nel lettore solide basi complessive, e una vasta bibliografia e riferimenti a cui attingere per approfondire. Chi siamo e da dove veniamo sono quesiti filosofici che hanno accomunato pensatori di ogni epoca ed etnia, e le religioni vi hanno sviluppato sopra le loro teologie. La scienza, dal canto suo, ci sta “materialmente” lavorando, ma brancola nel buio poiché, nonostante le evidenze con le quali si scontra, continua a procedere ignorando la multidisciplinarietà. Questo libro al contrario, proprio unendo studi diversi ed apparentemente lontani tra loro, arriva a presentare un quadro scientifico e storico che apre una nuova via di pensiero. La ri-scoperta delle nostre vere origini è infatti un passaggio obbligato per il salto evolutivo già iniziato. Dal libro apprendiamo, assieme a molte altre cose interessanti, che esistono già molte evidenze di un improvviso cambiamento di alcuni nostri geni specifici del linguaggio e di altre fondamentali caratteristiche tipiche dell’attuale umanità. Tali “mutazioni” (che come si vedrà tali non sono) risultano realmente inspiegabili secondo la visione compartimentata e limitante della scienza accademica. Adottando invece un approccio multidisciplinare, cioè utilizzando i contributi di diverse discipline, emerge una stupefacente conclusione che però è appena adombrata e lasciata al lettore, data la sua importanza.» Ricordiamo agli appassionati che il precedente libro, “L’Uomo Kosmico”, è stato anch’esso ristampato.

 

Link: http://www.omphilabs.it/index.htm

Condividi il nostro articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *