SABATO 2 MAGGIO 2015 – VII GIORNATA MONDIALE DEL LABIRINTO

VII GIORNATA MONDIALE DEL LABIRINTO
Sabato 2 maggio 2015

VII Giornata mondiale labirinti

Centro Visite delle Grotte di Falvaterra

Intento della giornata: creare un’onda di energia di pace che attraversi tutto il pianeta
“Walk as One at 1”

Programma:

ore 10,00 – Accoglienza dei partecipanti

Saluto del prof. Augusto Carè (speleologo, geologo e responsabile delle Grotte di Falvaterra)

ore 10,45 – Renata Garutti presenta la Giornata Mondiale del Labirinto e fa un breve excursus sul significato del labirinto attraverso i secoli

Altri relatori:

Andrea Amato: “Il Labirinto, luogo di Forma, Misura e Ritmo: viaggio nei labirinti delle cattedrali gotiche”

Giancarlo Pavat: “Dal Cristo nel Labirinto di Alatri ai Labirinti Baltici”

Alla fine degli interventi ognuno percorre lo splendido labirinto che si trova all’esterno.

Pranzo conviviale (ognuno porta qualcosa da mangiare o da bere, piatti, bicchieri, tovaglioli, posate usa e getta. Per concertare cosa portare contattare Renata Garutti agli indirizzi sotto indicati)

Per chi fosse interessato, dopo pranzo, percorrendo tre quarti d’ora in auto, ci sarà la visita al Cristo nel Labirinto nel Chiostro di San Francesco ad Alatri (si prega di specificarlo al momento della prenotazione).
C’è anche la possibilità di visitare le Grotte di Falvaterra dalle ore 15,00. Chi fosse interessato può contattare direttamente il centro visite ai numeri 3453205147 – 3283413876 – mngrottedifalvaterra@gmail.com; –www.grottedifalvaterra.it; – www.montiausoni.it;

Per prenotazioni e informazioni sulla giornata contattare Renata Garutti: remaluga@gmail.com , 347-5241844 (non basta scrivere “parteciperò” su Facebook).

PER RAGGIUNGERE IL MONUMENTO NATURALE DELLE “GROTTE DI FALVATERRA E RIO OBACO” OCCORRE USCIRE AL CASELLO AUTOSTRADA A1 (ROMA-NAPOLI) DI CEPRANO (FR) E SEGUIRE LE INDICAZIONI STRADALI PER 5 CHILOMETRI SINO ALLL’ABITATO DI FALVATERRA (FR).

Renata Garutti, da molti anni studia il simbolo del labirinto. Ha pubblicato con le Edizioni Mediterranee il saggio “Iniziazione al labirinto. Simbolo universale di guarigione, crescita spirituale e realizzazione dei desideri” scritto con altri due autori, ora anche in ebook. Il 6 dicembre 2014 ha ricevuto il Premio Nazionale Cronache del Mistero per i suoi studi sui labirinti e l’esecuzione di alcuni di essi sia a terra che finger.
remaluga@gmail.com – www.labirintodelleparole.blogspot.com

Andrea Amato, fondatore dell’AEtere’s, realtà che si occupa di Biocompatibilità e Riarmonizzazione Ambientale e EBB (Energetic Building Biology) Energia negli Spazi, attraverso rilevamenti, progettazione e realizzazione di tecnologia. Conduce seminari e conferenze in EnergoArcheologia , Architettura Sacra e Energia nell’Arte. Ha pubblicato il libro “Lituus – Gli Etruschi e le energie della Madre Terra. I sentieri nei luoghi attraverso le emozioni di un giovane àugure” OaC Edizioni.
a.amato@aeteres.com – www.aeteres.com

Giancarlo Pavat, scrittore e ricercatore. Nato a Trieste nel 1967 vive e lavora a Roma. Si occupa dei misteri nella storia e nell’arte. Collabora con musei, istituzioni e associazioni culturali. Ha scritto numerosi articoli per giornali e riviste e ha partecipato a molte trasmissioni televisive in Italia. Per le sue scoperte è stato intervistato sia dalla radio che da vari canali televisivi italiani. E’ un alpinista, speleologo e ha una licenza per immersione. Ha scritto molti libri sui misteri dei Templari e dei Labirinti. E’ uno dei maggiori esperti di labirinti. Ha organizzato spedizioni in Scandinavia, nel Mar Baltico, nel mare del Nord per studiare i labirinti preistorici di pietra.  Queste sue ricerche hanno riscosso notevole attenzione da parte dei mass media svedesi.

 

 

Condividi il nostro articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *