E’ uscito il libro fotografico “GOTLAND. Viaggio alle radici del Labirinto” di Consolandi, Pascucci e Pavat. 32 foto a colori e testi inediti per 62 pagine .

E’ uscito il libro fotografico “GOTLAND. Viaggio alle radici del Labirinto”.

62 pagine di ricerche, approfondimenti ed impressioni di viaggio corredate da 32 fotografie raccolte nei luoghi in cui la storia si manifesta nel suo lato più misterioso e controverso attraverso le spire di labirinti senza tempo…
Un viaggio introspettivo alla ricerca della conoscenza. Il labirinto ci spinge verso mete lontane, forse irragiungibili… Ma che vale la pena, tentare di raggiungere.

Un libro di Fabio Consolandi, Luca Pascucci e Giancarlo Pavat…32 foto a colori e testi inediti in italiano ed in inglese.

Solo 15,00 euro,
62 pagine tutte a colori di grande formato tascabile.

Un libro per tutti gli amanti dell’avventura, dei viaggi e dell’archeologia misteriosa ed esoterica, sulla scia del grandi reportage d’autore.

Dalla prefazione del libro:

“Questo libro nasce come logica continuazione e conclusione di una mostra fotografica, premiata da un notevole successo di pubblico, che dal dicembre 2012 al febbraio 2013, è stata allestita all’interno del Chiostro di San Francesco, ad Alatri (FR),
Spazio espositivo prestigioso non scelto a caso, visto che proprio lì si trova l’ormai famoso ma ancora enigmatico affresco medievale del “Cristo nel labirinto”. Infatti, la mostra, dal titolo “Gotland. Alle radici del labirinto”, era dedicata a dei manufatti peculiari dell’isola (ma non solo), ovvero dei giganteschi ed antichi labirinti di pietre.
Quando, nello scorso autunno, decidemmo di organizzare la mostra, lo facemmo per il desiderio di condividere emozioni e sensazioni che abbiamo vissuto, assieme ai nostri amici Amedeo, Marco senior e Marco junior, Silvia e Sonia, durante un viaggio, certamente di vacanza e di svago, ma che si è trasformato anche in qualcosa di completamente diverso.
Un viaggio in una terra lontana, come , appunto, l’isola di Gotland, in mezzo al Mar Baltico, nell’Europa settentrionale.
I labirinti sono diventati il simbolo delle bellezze e, soprattutto, dei misteri dell’isola.
Ma quei labirinti sono diventati pure qualcos’altro.
Camminare in quelle circonferenze concentriche e spiraliformi, ci ha riportato indietro nel tempo.
Alle origini di un simbolo archetipo di quando l’Umanità era giovane.
Simbolo di vita, di trasformazione, del divenire.
Il Labirinto come metafora del viaggio.
Reale, geografico, e allegorico, spirituale.
Un viaggio di crescita interiore alla ricerca della conoscenza.
Il Labirinto ci invita e ci aiuta ad uscire dal caotico, spesso difficile da comprendere, mondo che circonda.
Il Labirinto ci conduce oltre l’orizzonte, lontano, sia dentro di noi, che fuori, verso regioni sconosciute del nostro io, verso mete irraggiungibili e, forse, inesistenti.
Ma che, comunque, vale la pena tentare di raggiungere”.

Per ottimizzare e abbattere il più possibile i costi, al fine di consentire di leggere il libro ad un pubblico più vasto , gli autori hanno deciso che sarà acquistabile soltanto tramite ordine on-line.

new_Copertina_Libro_Gotland

Pertanto è possibile ordinare “GOTLAND. Viaggio alle radici del labirinto” o contattando Fabio Consolandi:

fabioconsolandi@gmail.com;

oppure direttamente al sito dell’editore Blurp.

Ecco la procedura per acquistare on-line il libro:

passo 1) andare sul seguente link :

http://it.blurb.com/b/4265868-gotland-viaggio-alle-radici-del-labirinto-journey

passo 2) dalla pagina visualizzata scegliere il tipo di copertina che si preferisce acquistare esempio: ” copertina morbida” euro 15.50 e definire la quantità dei libri che si vogliono acquistare

passo 3) cliccare sul pulsante blu “aggiungi al carrello” e segui le istruzioni del sito per completare l’inserimento dei Tuoi dati per eseguire l’acquisto.

Buona lettura a tutti.

Condividi il nostro articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *